It

Furto di proprietà intellettuale

Il furto di proprietà intellettuale è la decomplicazione, il riutilizzo, il confezionamento, il reverse engineering e la distribuzione illegali dei prodotti Aspose. È illegale perché viola il contratto di licenza di Aspose e viola i nostri diritti d'autore e di proprietà intellettuale.

Gli sviluppatori che devono lavorare con software rubato possono trovarsi nell'impossibilità di ottenere aggiornamenti, correzioni e supporto. Potrebbero anche utilizzare un prodotto che contiene codice dannoso incorporato al suo interno. Se Aspose persegue casi di furto di proprietà intellettuale, l'autore può essere costretto a rimuovere i prodotti o addirittura a cessare l'attività. Questo tipo di situazione potrebbe causare seri problemi ai clienti originali se utilizzano prodotti rubati negli ambienti di produzione.

Il furto di proprietà intellettuale può essere facile da individuare:

  • Un'altra documentazione o API di fornitori sembra molto simile all'equivalente di Aspose.
  • L'output di un prodotto rubato contiene filigrane Aspose, metadati o informazioni sulla licenza temporanea scaduta.
  • L'output di un prodotto rubato sembra identico all'output equivalente di un prodotto Aspose.


Il nostro contratto di licenza con l'utente finale è disponibile online, puoi fare riferimento ai nostri termini in inglese semplice per verificare se un prodotto viene utilizzato legalmente.

Per segnalare un sospetto furto di proprietà intellettuale, compila il modulo sottostante. Per provare un caso di furto, abbiamo bisogno di tutte le informazioni che puoi fornirci. Ti saremmo grati se hai lasciato i dettagli di contatto in modo che possiamo contattarti se abbiamo bisogno di porre altre domande prima di agire sulla tua segnalazione.

I tuoi dati non saranno mai divulgati.